Cerca

Rifiuti: Bonessio (Verdi), da Alemanno basta spot propagandistici

Cronaca

Roma, 9 mag. - (Adnkronos) - "Ancora una volta Alemanno fa uno spot propagandistico sui rifiuti improvvisandosi questa volta inviato speciale in motocicletta. La situazione di oggi non e' per niente tranquillizzante visto che i nodi della questione rifiuti sono ben lungi dall'essere risolti". Lo ha affermato il Presidente dei Verdi del Lazio Nando Bonessio.

"Nel Piano rifiuti della Regione - ha continuato - non c'e' quasi nulla sulla differenziata, cosa sulla quale non crede nemmeno Ama visto che ha recentemente acquistato migliaia di cassonetti multi materiale, mentre sul fronte del conferimento in discarica spadroneggiano i privati che potrebbero imporre la loro personale politica, fatta di discariche e inceneritori, utilizzando l'arma del ricatto verso l'amministrazione e i cittadini, minacciando la serrata delle discariche se non saranno accettate le loro condizioni".

"E' incredibile che il maggiore monopolista della 'monnezza' della capitale si erga a salvatore della citta' - ha concluso Bonessio - mentre in realta' sta stingendole al collo il cappio del 'tal quale' e dell'indifferenziata con la complicita' di Comune e Regione. Nel frattempo dobbiamo registrare un fenomeno a nostro giudizio inquietante. I Noe dei Carabinieri hanno impedito il tentativo di smaltire 300 quintali di Rsu in una discarica per inerti alle porte di Roma. Da dove arrivavano questi rifiuti? Che controllo c'e' sugli Rsu nella nostra citta'? Non vorremmo che questo fatto fosse la punta di un iceberg di 'monnezza' illegale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog