Cerca

9 maggio: Spacca (Marche), non dimentichiamo i servitori della democrazia

Politica

Ancona, 9 mag. (Adnkronos) - ''Non dimentichiamo questa giornata che e' dedicata ai servitori della democrazia, a coloro che sono caduti sotto i colpi della violenza criminale del terrorismo per consolidare la liberta' e la legalita' nel nostro Paese''. Lo sottolinea il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, in occasione della Giornata dedicata alle vittime del terrorismo.

''In modo particolare -aggiunge Spacca in una nota- ricordiamo la figura di Aldo Moro che, trentatre' anni fa, in questo giorno, venne ucciso dalle Brigate rosse. A tutti coloro che sono morti per difendere la nostra Repubblica, la civile convivenza nel nostro Paese, esprimiamo la piu' profonda gratitudine e un perenne ricordo, consapevoli dell'importanza e della grandezza della loro testimonianza''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog