Cerca

Taranto: presidente Provincia si dimette da consigliere Comune, contributo a moralizzazione

Cronaca

Taranto, 9 mag. (Adnkronos) - Questa mattina il presidente della Provincia di Taranto, Gianni Florido, ha formalizzato le sue dimissioni dalla carica di consigliere comunale del capoluogo jonico.

''Come ho gia' avuto modo di dichiarare - sottolinea Florido - con questa scelta intendo contribuire alla moralizzazione della vita politica. Una decisione, quella di lasciare il mio posto occupato a Palazzo di Citta', che risponde all'esigenza, piu' volte evidenziata, di non occupare contemporaneamente piu' incarichi istituzionali. Una regola che, com'e' noto, e' stata anche accolta e condivisa dalle persone che insieme a me partecipano al governo dell'Amministrazione che mi onoro di guidare''.

''Accogliendo poi l'esplicita richiesta del sindaco Ippazio Stefano, ho atteso l'approvazione del bilancio, avvenuta qualche giorno fa, prima di formalizzare le mie dimissioni. Al sindaco Stefano, all'intero consiglio comunale di Taranto e al consigliere comunale subentrante, Giovanni Esposto, formulo i piu' sinceri auguri di buon lavoro''. Florido, espressione del Pd, aveva conteso proprio a Stefano, della sinistra e vicino a Vendola, la carica di primo cittadino al ballottaggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog