Cerca

Catanzaro: ucciso incensurato a Lamezia Terme

Cronaca

Catanzaro, 10 mag. (Adnkronos) - E' un incensurato l'uomo ucciso ieri sera nel quartiere di Sambiase, a Lamezia Terme. Giovanni Caputo, 62 anni, e' stato freddato a colpi di pistola nel suo negozio di autoricambi.

Il cognato della vittima e' Salvatore Mazzei, imprenditore lametino finito in manette nel 2009 per una presunta estorsione ad aziende impegnate sul'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria per i lavori di ammodernamento.

E' inoltre il titolare di una grossa cava, sotto sequestro per reati ambientali. Secondo quanto appreso, non sembrano esserci testimoni. Gli investigatori della Polizia di Stato dovranno ricostruire il movente dell'omicidio che ha colpito l'incensurato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog