Cerca

Foggia: danni a Erario per 5 mln, due deferiti a Corte dei Conti

Cronaca

Foggia, 10 mag. (Adnkronos) - I finanzieri del Comando provinciale di Foggia hanno accertato, in operazioni distinte, che due societa', una con sede amministrativa a Monte Sant'Angelo e l'altra nel capoluogo, non hanno impiegato correttamente i finanziamenti pubblici concessi arrecando cosi' un danno all'Erario per oltre 5 milioni di euro.

Le due aziende, attraverso artifici contabili, hanno infatti reso inaffidabile la rendicontazione dei contributi pubblici impendendone in sostanza il controllo da parte delle autorita' preposte. In particolare sono state contestate all'azienda di Monte Sant'Angelo, che opera nell'ambito del Contratto d'Area di Manfredonia, la riscossione illecita di fondi pubblici dello Stato pari a oltre 4,24 milioni di euro e all'azienda foggiana, che opera nel settore ortofrutticolo, la riscossione illecita di fondi comunitari per oltre 765 mila euro. La Guardia di Finanza ha quindi deferito alla Corte dei Conti gli amministratori delle due aziende nella loro qualita' di agenti contabili proponendo il recupero dei fondi pubblici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog