Cerca

Salone libro: la partecipazione del Senato (2)

Politica

(Adnkronos) - Nell'anno delle celebrazioni per i 150 anni dell'Unita' d'Italia -ricorda la nota- sono state organizzate dall'Ufficio della Comunicazione istituzionale del Senato particolari attivita'. Per tutta la durata della Fiera, gli studenti di ogni ordine e grado potranno partecipare quotidianamente agli incontri dedicati agli 'Italiani che hanno fatto l'Italia'. Ogni pomeriggio alle 16 verranno ricordate le figure dei senatori piemontesi protagonisti nel tempo della storia d'Italia. Si inizia con Giovanni Agnelli, poi Norberto Bobbio, Luigi Einaudi, Ferruccio Parri, per finire con Pietro Canonica.

Sempre gli studenti saranno quotidianamente protagonisti, negli spazi dello stand che riproducono una parte dell'emiciclo di Palazzo Madama, delle ''simulazioni di seduta'' che di volta in volta avranno come tema l'illustrazione, discussione e approvazione di alcuni dei provvedimenti che hanno caratterizzato la storia dell'Italia repubblicana. Saranno i senatori che visiteranno lo stand istituzionale ad accogliere gli studenti interessati a conoscere le attivita' della Camera Alta.

Da alcuni giorni, infine, gli studenti italiani possono accedere alla piattaforma didattica attiva sul sito senatoperiragazzi.it per partecipare all'iniziativa 'Cara Italia ti scrivo'. Nel corso della manifestazione sara' distribuito materiale divulgativo relativo al funzionamento del sistema stenografico "Michela", ai palazzi storici di Roma che ospitano le sedi del Senato e alle iniziative formative che il Senato rivolge al mondo della scuola. Tutte le informazioni sono disponibili dai siti www.senato.it e www.senatoperiragazzi.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog