Cerca

Torino: Rosso, da me nessun attacco a vertice Pdl Piemonte

Politica

Roma, 10 mag. (Adnkronos) - ''Premesso, come ho sempre ricordato, che la lista dei candidati del Pdl per Torino e' forse la piu' forte e agguerrita nella storia della citta', scontiamo rispetto al passato un minor radicamento territoriale che andra' colmato con il lavoro e la tenacia". Lo dichiara Roberto Rosso, sottosegretario all'Agricoltura.

"Affinche' pero' non sussistano fraintendimenti -aggiunge- tengo a precisare che le parole da me pronunciate nel corso della trasmissione 'Un giorno da pecora' facevano parte di un contesto ironico, scherzoso e provocatorio. Vanno pertanto prese in coerenza con lo spirito del programma e non certo come un attacco al vertice del partito regionale".

"A scanso di dubbi, riconfermo la piena e totale fiducia nei confronti del Coordinatore regionale, Enzo Ghigo e del suo vicario, Agostino Ghiglia, che -conclude- hanno ben lavorato per preparare la sfida alla sinistra di Fassino, cosi' come la nostra lista di 40 candidati e' li' a dimostrare''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog