Cerca

Camorra: Alfano, cattura Mallardo annienta clan di Giugliano

Cronaca

Roma, 10 mag. (Adnkronos) - "Grande soddisfazione per la cattura di Feliciano Mallardo e il sequestro di beni, per un ammontare complessivo di circa 600 milioni di euro, che di fatto annientano il clan di Giugliano" viene espressa dal ministro della Giustizia, Angelino Alfano, commentando l'operazione che ha portato all'arresto del capo dell'omonimo clan camorrista.

"La cattura di esponenti di spicco del crimine organizzato e l'aggressione sistematica ai patrimoni illeciti - sottolinea il guardasigilli - costituiscono il cuore della strategia portata avanti dalla 'squadra Stato' e si rivela la strada giusta per debellare le cosche e assicurare alla giustizia numerosi criminali".

Alfano esprime il suo "ringraziamento ai magistrati della Dda di Napoli e agli uomini della Guardia di finanza che, impegnati ogni giorno nella lotta a tutte le mafie, hanno portato a termine l'ennesimo, straordinario successo, sferrando un durissimo colpo alle attivita' criminali e garantendo cosi' la sicurezza sul territorio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog