Cerca

Immigrati: Renzo Bossi, condiviso allarme ministro Maroni

Politica

Trieste, 10 mag. - (Adnkronos) - Il figlio di Umberto Bossi, Renzo, condivide a pieno l'allarme lanciato dal ministro dell'Interno Roberto Maroni sull'arrivo di milioni di immigrati dall'Africa. Lo ha detto a Trieste, a margine di un appuntamento elettorale della Lega.

''Tantissima gente parte per la Tunisia e la Libia -ha detto- e da li' per l'Europa, questo e' un dato oggettivo. Basta vedere da che Paese provengono i clandestini e si puo' appurare che non sono tutti tunisini e libici. Quindi -ha concluso- c'e' un movimento da tutta l'Africa''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog