Cerca

Crisi economica: Napolitano, serve piu' unita', superare antichi steccati

Politica

Roma, 10 mag. (Adnkronos) - ''La complessita' e la criticita' del quadro economico e finanziario rendono necessaria una rinnovata valorizzazione dell'apporto di forze intermedie rispetto alle maggiori aggregazioni sociali e di loro rappresentanze unitarie che sanciscano il superamento di antichi steccati''. Lo afferma il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in un messaggio inviato per l'assemblea di Rete Imprese Italia.

Il Capo dello Stato esprime vivo apprezzamento per ''l'importante appuntamento con cui Rete Imprese Italia si accinge a tracciare il bilancio, particolarmente impegnativo, del suo primo anno di attivita' e a individuare le prossime linee di indirizzo. Rete Imprese Italia ha inaugurato un innovativo, efficace sistema di condivisione delle strategie e di collaborazione piu' stretta fra le rappresentanze delle piccole e medie imprese che operano in tutti i settori dell'economia".

"La vostra esperienza, che si accompagna alla nascita di nuove forme di integrazione e di tutela degli interessi collettivi -scrive Napolitano al presidente di Rete Imprese Italia Giorgio Guerrini- puo' favorire la diffusione di nuove modalita' di dialogo all'interno del mondo della produzione e tra le istituzioni e le molteplici realta' d'impresa''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog