Cerca

Mafia: Lombardo, sono sereno, assoluta fiducia in magistrati

Cronaca

Palermo, 10 mag. (Adnkronos) - ''Sono assolutamente sereno e ho piena fiducia che i magistrati valuteranno le ragioni che poniamo a fronte delle accuse che mi sono state mosse. Saro' rispettoso di qualunque decisione''. Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo, nel corso di una conferenza stampa convocata per fare il punto sull'inchiesta antimafia 'Iblis', che lo vede coinvolto con l'accusa di concorso esterno.

I legali del governatore siciliano hanno presentato ieri due memorie difensive di 20 e 90 pagine. La prima e' incentrata sulla giurisprudenza con, ad esempio, un confronto con la sentenza Mannino. La seconda memoria tratta, invece, di fatti specifici contestati al Presidente della regione nelle 80mila pagine dell'inchiesta .

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog