Cerca

Veneto: Unioncamere, l'industria conferma la crescita

Economia

Venezia, 10 mag. (Adnkronos) - Nel primo trimestre 2011, sulla base dell'indagine VenetoCongiuntura, la produzione industriale ha registrato una crescita del +4,8% rispetto allo stesso periodo del 2010. Nel confronto col trimestre precedente si e' registrato un +0,8% (+1,6% la variazione congiunturale destagionalizzata per le imprese con almeno 10 addetti). L'analisi congiunturale sull'industria manifatturiera di Unioncamere del Veneto e' stata effettuata su un campione di 1.764 imprese con almeno 10 addetti.

La tendenza positiva ha riguardato tutte le dimensioni d'impresa: +10,1% per le grandi imprese (piu' di 250 addetti), +5,7% per le medie (50-249 addetti) e +3,7% le piccole imprese (10-49 addetti). Bene la produzione di beni intermedi (+6,7%), di poco inferiore la dinamica per i beni d'investimento (+5,9%) e in crescita per i beni di consumo (+1,9%). Fra i settori, le crescite tendenziali piu' marcate si sono evidenziate nel comparto delle macchine ed apparecchi meccanici e dei metalli e prodotti in metallo (entrambi +8,7%).

A seguire macchine elettriche ed elettroniche (+6,7%), gomma e plastica (+6,2%), tessile, abbigliamento e calzature (+5,6%), mezzi di trasporto (+5,2%), alimentare, bevande, tabacco e carta, stampa, editoria (+2,8% entrambi). Flessioni nei comparti del legno, mobile (-0,9%), marmo, vetro, ceramica e altri minerali (-1,3%) e nelle altre imprese manifatturiere (-2,3%).(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog