Cerca

Borsa: europee in deciso rialzo al giro di boa, Ftse Mib +0,93% (2)

Finanza

(Adnkronos) - Tutti in territorio positivo i titoli del paniere principale di Piazza Affari, dove si distinguono particolarmente i bancari, con Mediolanum che registra una crescita del 2,08% a 3,92 euro. Intesa Sanpaolo nel giorno dell'assemblea chiamata ad approvare l'aumento di capitale sociale, segna un rialzo dello 0,38% a 2,11 euro. Secondo quanto dichiarato dal consigliere delegato Corrado Passera, la ricapitalizzazione "e' un'operazione molto positiva con grandi vantaggi per tutti. Abbiamo deciso di rafforzare il nostro piano con un aumento di capitale importante che ha molti vantaggi e che ci permette, forse, di evitare dei rischi".

Bpm cresce dell'1,45% a 2,24 euro, mentre Unicredit segna un rialzo dell'1,30% a 1,64 euro. Mediobanca registra un +1,08% a 7,5 euro, Banco Popolare un +0,56% a 1,97 euro, Mps +0,28% a 0,9 euro. Sostanzialmente invariata Ubi Banca a +0,09%.

Acquistato anche il titolo Azimut, che segna un rialzo dello 0,98% a 8,3 euro. Oggi, attraverso la controllata lussemburghese AZ International Holdings, Azimut ha raggiunto un accordo per l'acquisizione del 50% del capitale sociale della monegasca Cgm. Bene anche Finmeccanica, che cresce dell'1,43% a 9,22 euro. Oggi la societa' ha annunciato l'aggiudicazione di commesse per un valore totale di 175 milioni di euro attraverso le proprie aziende Drs Technologies, Selex Sistemi Integrati, Selex Galileo, Ansaldo Energia e Selex Communications.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog