Cerca

Sanita': Russo (Sicilia), politica vaccinale sia dettata a livello nazionale

Cronaca

Roma, 10 mag. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - "Penso che la politica vaccinale debba essere dettata a livello nazionale. Il ministero dovrebbe prevedere i vaccini nei Livelli essenziali di assistenza (Lea) e quindi metterci anche i soldi". Ad affermarlo e' l'assessore alla Salute della Regione Sicilia Massimo Russo, che ha partecipato oggi a Roma alla presentazione del primo Comitato nazionale contro la meningite in Italia.

"La Sicilia - aggiunge l'assessore - e' la testimonianza di come si investe nella prevenzione per una buona sanita'. Nel 2010 abbiamo tarato un calendario vaccinale tra i piu' evoluti non solo in Italia, ma in Europa. Abbiamo cambiato molte cose nella nostra Regione, dove si da' sempre piu' spazio ai tecnici che si confrontano con la politica".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog