Cerca

Siena: Sp65 del Vivo d'Orcia, approvato progetto esecutivo di ammodernamento

Cronaca

Siena, 10 mag. - (Adnkronos) - Disco verde per il progetto esecutivo di ammodernamento che interessera' il tratto iniziale della Sp65 ''del Vivo d'Orcia'', a partire dall'incrocio con la Sp18/A ''del Monte Amiata'' per circa un chilometro. L'approvazione e' arrivata questa mattina, martedi' 10 maggio dalla giunta provinciale ed entro i primi giorni di giugno sara' pubblicata la gara di appalto per l'aggiudicazione dei lavori.

Il costo complessivo dell'intervento e' di circa un milione e 777mila euro e contera' su un contributo della Fondazione Mps. Il progetto, curato dall'Ufficio tecnico della Provincia di Siena, prevede il miglioramento del tratto stradale interessato, con l'eliminazione di forti pendenze e tornanti che riducono il raggio delle curve e creano problemi alla circolazione, in particolare nel transito dei mezzi pesanti.

L'intervento di ammodernamento del tratto iniziale della Sp65 ''del Vivo d'Orcia'', che collega la frazione di Vivo d'Orcia ad Abbadia San Salvatore, centro di servizi per la comunita' amiatina e parte della Val d'Orcia, rappresenta un ulteriore impegno dell'amministrazione provinciale per migliorare le infrastrutture di propria competenza che attraversano il territorio senese, puntando sulla sinergia con i Comuni interessati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog