Cerca

Amministrative: 7 candidati sindaco a Savona, Pd mette alla prova 'modello Burlando'

Politica

Genova, 10 mag. - (Adnkronos) - Sono sette i candidati sindaco di Savona, per una sfida elettorale che, almeno secondo gli strateghi del Pd, va ben oltre il colore della prossima giunta e il giudizio sull'amministrazione uscente, mette alla prova un modello di alleanze, quello della vasta coalizione, gia' adottato con successo dal presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, da riproporre sul piano nazionale. La Liguria come laboratorio politico.

I candidati sono Federico Berruti, che ha dietro di se' Partito democratico, Udc - Api, Partito socialista, Italia dei Valori, Sinistra ecologia liberta', Federazione delle sinistre, Lista civica per Berruti sindaco; Paolo Marson (Popolo delle liberta', Lega Nord, Paolo Marson sindaco, Giovane Savon@); Daniela Pongiglione (Noi per Savona, Verdi); Milena Debenedetti (Movimento 5 stelle); Giovanni Genta (Futuro e liberta'), Simone Anselmo (Partito comunista dei lavoratori); Ugo Ghione (Nuova destra savonese/Forza nuova).

I piu' forti, sulla carta, sono Berruti e Marson, con Berruti che punta a vincere al primo turno. ''Sarebbe importante - dice all'ADNKRONOS Giovanni Lunardon, vicesegretario ligure del Pd - passare al primo turno. Non solo per la situazione locale, ma perche' e' in gioco un dato politico nazionale molto forte, la forza elettorale di quello che potremmo chiamare il modello Burlando, la coalizione vasta che va dal Sel all'Udc e ha nel Pd l'elemento portante". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog