Cerca

Immsi: trimestrale, perdita di 2,8 milioni di euro e ricavi +3,3%

Finanza

Milano, 10 mag. - (Adnkronos) - Immsi, il cui cda si e' riunito oggi per approvare i dati relativi all'andamento del gruppo nel primo trimestre 2011, chiude in perdita i primi tre mesi dell'anno a -2,8 milioni di euro contro i -1,7 milioni di euro dello stesso periodo dell 2010. I ricavi consolidati al 31 marzo ammontano invece a 375 milioni di euro, in crescita del 3,3% rispetto a 362,9 milioni di euro del primo trimestre del 2010, di cui il 93,8% proviene dal settore industriale (Gruppo Piaggio), il 6% dal settore navale (Gruppo Rodriquez) e la rimanente parte dal settore immobiliare e holding (Immsi e Is Molas).

Il risultato operativo ante ammortamenti consolidato (Ebitda) ammonta al 31 marzo 2011 a 30,5 milioni di euro, in crescita del 5,4% rispetto ai 28,9 milioni di euro del primo trimestre 2010. Il risultato operativo consolidato (Ebit) del primo trimestre 2011 ammonta a 8 milioni di euro, con un incremento di 0,6 milioni di euro rispetto al dato del primo trimestre 2010.

L'indebitamento finanziario netto del Gruppo e' pari al 31 marzo 2011 a 733,2 milioni di euro, in incremento di 71,6 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2010 e di 27,3 milioni di euro rispetto al 31 marzo 2010. Il patrimonio netto consolidato di gruppo e' pari a 636,1 milioni di euro rispetto ai 643,9 milioni di euro al 31 dicembre 2010.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog