Cerca

Mare: assessore Venezia, il Lido ottiene anche quest'anno la Bandiera Blu

Cronaca

Venezia, 10 mag. - (Adnkronos) - La Bandiera Blu torna a sventolare sul litorale del Lido di Venezia: la sua spiaggia e' stata formalmente riconosciuta oggi, nella sede del Consiglio dei Ministri a Roma, una delle localita' balneari italiane che rispondono a fondamentali requisiti relativi alla gestione sostenibile del territorio, per la qualita' delle acque e della costa, per i servizi e le misure di sicurezza e l'educazione ambientale. Venezia e' cosi' uno dei 125 Comuni italiani ad aver ottenuto, anche per la stagione 2011, l'importante riconoscimento (giunto alla sua 25esima edizione) da parte della Commissione giudicatrice della Fee (Foundation for Environmental Education). Un risultato non scontato, visto che non tutte le localita' Bandiera Blu 2010 sono state riconfermate tali. Undici invece i Comuni che potranno esibire il vessillo per prima volta.

''E' stato riconosciuto l'importante lavoro svolto anche quest'anno e teso a migliorare le condizioni generali del nostro litorale - ha dichiarato in merito l'assessore comunale all'Ambiente, Gianfranco Bettin - Segnalo che abbiamo introdotto la pulizia sistematica della spiaggia, anche nelle zone non date in gestione, e che abbiamo dovuto contrastare i delinquenti che rilasciano rifiuti in mare poi condotti dalle onde sulla battigia e che, infine, abbiamo avviato un lavoro di bonifica nelle zone interessate, in passato, all'abbandono di materiali inquinanti. Con la collaborazione delle altre istituzioni, dalla Municipalita' alla Provincia alla Regione, apriremo una nuova lunga stagione di successo del Lido, nel segno della sostenibilita' e della qualita' ambientale da difendere contro ogni deriva speculativa, turistica e culturale in particolare insieme alla Biennale. Il Lido sara' cosi' parte cruciale della nuova Venezia del secolo XXI''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog