Cerca

Roma: 4 donne rubano vestiti in negozio, denunciate

Cronaca

Roma, 10 mag. - (Adnkronos) - Proseguono i servizi di controllo dei carabinieri finalizzati a prevenire furti e rapine in danno di esercizi commerciali. Nella sola giornata di ieri, 4 ladre sono finite in manette dopo aver rubato dei capi di abbigliamento e altra merce dagli scaffali dell'Oviesse di via Arola e la complice minorenne denunciata. A impedire che le 5 la facessero franca e tornassero a casa con il guardaroba rinnovato, sono stati i carabinieri della stazione Roma Ottavia che le hanno bloccate fuori dal negozio. Si tratta di 4 italiane, di eta' compresa tra i 26 e 64 anni, e una minorenne.

Gli addetti alla vigilanza avevano notato gli strani movimenti della 64enne e delle altre 4 complici e hanno chiamato i carabinieri. Immediatamente intervenuti presso l'esercizio commerciale, i militari dell'Arma hanno individuato la famiglia mano lesta che era appena uscita dal negozio in possesso della refurtiva, ammanettando la mamma 64enne, le figlie di 43 e 44 anni, la nuora di 24 anni e denunciando anche la nipote minorenne, tutte per il reato di furto aggravato. La refurtiva e' stata recuperata e restituita al legittimo proprietario e le arrestate sono state trattenute in caserma in attesa di essere sottoposte al rito direttissimo, la minorenne, invece, e' stata affidata al papa'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog