Cerca

Roma: ultimatum sindacati taxi ad Aurigemma, subito tariffe condivise

Cronaca

Roma, 10 mag. - (Adnkronos) - "Le scriventi Organizzazioni sindacali e associazioni di categoria si sono riunite ieri per un ultimo tentativo di verifica sulla possibilita' di trovare una maggiore unitarieta' della Categoria, cosi' da ottenere al piu' presto l'approvazione delle nuove tariffe taxi". E' quanto si legge in una nota di Uri, Confartigianato, Uti, Ata Casrtigiani, Cna, Fast Uil trasporti, Ata claii, Assartigiani, Uritaxi Lazio, Ciisa taxi.

"Costatata ulteriormente la chiara indisponibilita' al confronto da parte delle altre sigle sindacali - proseguono i sindacati - che hanno preferito ancora una volta disertare la riunione, si e' ritenuto opportuno sollecitare l'assessore Aurigemma a rompere ogni indugio ed assumere nel piu' breve tempo possibile una netta posizione definitiva riconoscendo alla Categoria il giusto adeguamento tariffario che gia' da tempo e' stato condiviso dalle maggiori Associazioni dei Consumatori".

"Le scriventi chiedono pertanto all'assessore un incontro urgentissimo - aggiungono - per avere rassicurazioni sulle intenzioni e sulle tempistiche che l'Amministrazione Comunale intende adottare, anche in considerazione del fatto che si riuniranno di nuovo in data 16 maggio 2011 per convocare l'assemblea generale della categoria, nell'ambito della quale i tassisti si esprimeranno su quella che secondo loro e' la migliore proposta da adottare e sulle eventuali forme di lotta che saranno ritenute piu' opportune per la pronta definizione della vicenda che continua a rimanere irrisolta da troppo tempo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog