Cerca

Lombardia: Anas, scoperti terreni inquinati durante operazioni scavo galleria Monza

Cronaca

Milano, 10 mag. - (Adnkronos) - L'Anas comunica che, nell'ambito dei lavori di costruzione della connessione tra la strada statale 36 "del lago di Como e dello Spluga" e il sistema autostradale di Milano, durante le operazioni di scavo della galleria artificiale di Monza, tra il km 11,907 e il km 11,957 della ss36, in corrispondenza di via Monte Ceneri, sono stati rinvenuti terreni con caratteristiche non previste, molto probabilmente inquinati da idrocarburi.

L'Anas, in accordo con l'impresa esecutrice dell'opera, ha immediatamente informato del rinvenimento l'Arpa (Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente) competente affinche' proceda con l'effettuazione dei sopralluoghi e delle verifiche di competenza. In attesa di tali adempimenti, l'area e' stata opportunamente isolata e, nel tratto interessato dal ritrovamento di materiali probabilmente inquinati, sono state temporaneamente sospese le attivita' di scavo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog