Cerca

Roma: Marroni (Pd), non condivisibili ultimatum su tariffe taxi

Cronaca

Roma, 10 mag. - (Adnkronos) - ''Gli ultimatum sulle tariffe dei taxi non sono condivisibili. A pochi giorni dalla discussione in Consiglio Comunale sulla manovra di bilancio e sui fondi per gli incentivi da noi richiesti e' sbagliato far partire dalla categoria nuove ritorsioni". E' quanto dichiara il capogruppo del Pd in Campidoglio Umberto Marroni.

"In prospettiva della manovra economica del Comune di Roma, in materia di servizio pubblico non di linea - prosegue - l'assessorato ha impostato un lavoro a 360 gradi e sta elaborando una proposta per specifica anche sugli aiuti e gli sgravi alla categoria che il Pd a suo tempo ha chiesto con forza che vengano ulteriormente incrementati. Proclamare stati di agitazione in prossimita' della sessione di bilancio sarebbe una inutile forzatura contro la citta'''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400