Cerca

Imprese: Fondazione Nord Est, continuano i segnali di ripresa (3)

Economia

(Adnkronos) - In relazione agli ordini la situazione risulta in miglioramento per il mercato interno e stabile per quello estero. Il 26,7% degli imprenditori veneti si aspetta una crescita degli ordini domestici e il saldo d'opinione - la differenza tra la percentuale del campione che ha dichiarato un aumento e viceversa coloro che hanno espresso una diminuzione - sale a +9,8 (e' di +8,9 nel Nordest). La stessa prospettiva emerge in Veneto per gli ordini dall'estero (+10,8), con una quota di crescita pari a 15,9% (nel Nordest il saldo di opinione scende invece a +11,4, da +13,9 registrato nel 2010).

Sul fronte investimenti, per la prima volta dal primo semestre 2008, il saldo ritorna positivo: in Veneto il 20,3% del campione prevede un aumento e solo il 12,2% (da 27,4% del 2010) una flessione. Stessa situazione nel Triveneto dove, pur riducendosi leggermente il numero di aziende che dichiara di voler realizzare una maggiore quota di investimenti (dal 25 al 20,3% degli imprenditori interpellati), scende in maniera rilevante il dato relativo a chi prevede di ridurre gli impieghi (il 12,4% rispetto al precedente 27,3%) e sale al 67,3% (era il 47,7%) la percentuale di chi afferma di essere orientato a mantenere costante tale voce. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog