Cerca

Scienze: prodotto nuovo composto chimico del carbonio, ossigeno e silicio (2)

Scienza

(Adnkronos) - "L'esperimento e' di grande importanza per una conoscenza dettagliata delle proprieta' fisico-chimiche delle profondita' terrestri, in particolare della regione del mantello -ha aggiunto il ricercatore- Il mantello e' composto in maniera rilevante da silice (ossido di silicio), contiene CO2, come risulta dall'attivita' vulcanica, ed e' caratterizzato da condizioni termodinamiche di pressione e temperatura simili a quelle impiegate per la sintesi del carbonato di silicio. La nostra scoperta mostra dunque che la CO2 contenuta nel mantello terrestre potrebbe in parte essere segregata sotto forma di carbonato di silicio".

"Conclusioni simili -prosegue Santoro- possono essere tratte anche riguardo agli altri pianeti di tipo terrestre (Marte, Venere e Mercurio) oltre ai molti analoghi pianeti extra-solari recentemente scoperti. L'obiettivo e' ora quello di individuare possibili fasi solide del carbonato di silicio e nuovi composti analoghi, che siano stabili in condizioni ambiente".

"Materiali di questo tipo -conclude Santoro- avrebbero la caratteristica di essere duri, leggeri, resistenti all'usura, elettricamente isolanti e trasparenti a un'ampia gamma della radiazione elettromagnetica".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog