Cerca

Immigrati: Zaia, in Veneto presto saranno esauriti i posti

Cronaca

Venezia, 10 mag. - (Adnkronos) - ''Con i prossimi 200 arrivi, di cui 120 gia' domani, si esaurira' la disponibilita' di posti diffusi, in veneto, per i profughi. Quelli occupati, infatti, sono gia' 500''. Lo ha sottolineato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, facendo il punto della situazione con la stampa, dopo la seduta di giunta. Il governatore veneto ha quindi lanciato ''un appello perche' ogni comune della regione ospiti un immigrato dal Maghreb ogni 2 mila suoi abitanti''. ''Questo ci permetterebbe di evitare il 'casermaggio' di questa povera gente - ha spiegato - che, creando dei ghetti, non sarebbe dignitoso ne' per noi ne' per loro. Meglio senz'altro quell'ospitalita' diffusa che stiamo praticando''.

Certo e' che oggi, nelle strutture messe a disposizione dalle diocesi e dall'associazionismo ci sono a disposizione solo 20 posti per gli uomini, 60 per le donne e 18 per i bambini. ''Chi volesse cavillare sui nostri numeri, non dimentichi - ha avvertito Zaia - che la nostra regione accoglie gia' 600 mila immigrati, di cui 30 mila sono senza lavoro''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog