Cerca

Belgio: via libera a liberta' condizionale per ex moglie e complice di Dutroux

Esteri

Mons, 10 mag. - (Adnkronos) - Via libera definitiva in Belgio alla liberta' condizionale per Michelle Martin, 51 anni, l'ex moglie e complice di Marc Dutroux, il ''mostro di Marcinelle'' condannato per aver rapito abusato e ucciso minorenni. Poco prima dello scadere dei termini, la procura generale di Mons ha reso noto che non sara' presentato in cassazione un ricorso alla decisione del tribunale delle liberta' lunedi' di autorizzare la liberta' condizionale della donna. ''La procedura e' stata del tutto regolare, non c'e' nessun vizio procedurale'', ha dichiarato Claude Michaux, procuratore generale di Mons, in una conferenza stampa. ''Anche se non sono d'accordo con la decisione, ho deciso di non introdurre un ricorso in cassazione'', ha aggiunto. Michelle Martin era stata condannata nel 2004 a 30 anni di carcere. La donna e' in carcere dall'agosto del 1996, quando era stata arrestata insieme a Marc Dutroux. Sara' ora ospitata in un convento in Francia. La sua effettiva liberazione dipende ora dal nulla osta della autorita' francesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog