Cerca

Letteratura: e' morta Kate Swift, creo' la lingua inglese non sessista

Cultura

New York, 10 mag. - (Adnkronos) - La scrittrice e saggista statunitense Kate Swift, che con due rivoluzionari libri ha denunciato la discriminazione sessuale presente nel linguaggio comune inglese, e' morta sabato scorso nella sua casa di Middletown, nel Connecticut, all'eta' di 87 anni. L'annuncio della scomparsa e' stato dato oggi da Corin R. Swift, la sua bisnipote. Swift e' stata autrice negli anni Settanta dei primi manuali per la preparazione di racconti e romanzi secondo criteri non sessisti.

Ha scritto anche manuali con le istruzioni redazionali generali preparate per case editrici che vogliono usare un linguaggio non sessista. Tra i suoi libri spiccano ''Words and Women. New Language in New Times'' (1976) e ''The Handbook of Nonsexist Writing'' (1980), quest'ultimo scritto in collaborazione con il suo ciompagno Casey Miller. Il primo saggio di Swift sul tema apparve su una rivista nel 1972 con il titolo ''Desexing the English Language''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog