Cerca

Sanita': Polverini, per il San Raffaele soluzioni in breve tempo (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "C'e' un'attivita' degli organismi di controllo a cui siamo sottoposti -ha aggiunto la governatrice del Lazio- quindi stiamo trovando un percorso che contempli la soddisfazione delle esigenze a cui ho fatto riferimento ma che contemporaneamente rientri nei parametri di legalita'".

"Da un mese piu' che fare il dirigente mi occupo di difendere i lavoratori". Lo ha detto Alessandro Castellana del comitato per la difesa del San Raffaele. "Tremila persone sono a rischio tra strutturati e contratti atipici. I pazienti sono 2.300 ricoverati e 5.000 utenti che si rivolgono ogni giorno ai nostri ambulatori, una realta' importante in questa regione".

"La nostra preoccupazione e' forte -ha aggiunto Castellana- perche' ormai le risorse finanziarie sono ridotte ai minimi termini, rischiamo l'insolvenza con i fornitori e cio' sarebbe grave perche' metterebbe a rischio quella cura che abbiamo sempre garantito ai nostri pazienti. Con oggi sono 10 giorni di ritardo per i lavoratori nell'erogazione degli stipendi. E' partita anche la procedura di mobilita' per tutti i lavoratori. Ci hanno riferito che il gruppo, piuttosto che non dare assistenza, preferisce cessare l'attivita'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog