Cerca

Immigrati: Lampedusa, Guardia costiera apre inchiesta interna su barcone incagliato

Cronaca

Lampedusa (Agrigento), 10 mag. - (Adnkronos) - La Capitaneria di Porto di Lampedusa ha aperto un'ispezione amministrativa interna sull'incidente della notte tra sabato e domenica avvenuto nei pressi di Cala Francese con il barcone carico di oltre 500 profughi che si e' incagliato sugli scogli.

Proprio ieri la Guardia costiera ha individuato e recuperato 3 cadaveri sul fondale appartenenti a 3 giovani subsahariani morti, con ogni probabilita', dopo essere caduti in acqua. Proprio oggi la Guardia costiera, in collaborazione con la Guardia di finanza, ha eseguito un'ispezione sul barcone che e' ancora incagliato.

"Stiamo ancora eseguendo dei rilievi -spiegano dalla Capitaneria di Porto- ma e' un fatto di routine che e' previsto in casi come questi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog