Cerca

Milano: Palmeri, da Moratti cinque anni di promesse non mantenute

Politica

Milano, 10 mag. - (Adnkronos) - Domani, mercoledi' 11 maggio, alle ore 11 in Piazza Affari, i candidati del Nuovo Polo per Milano e il candidato Sindaco Manfredi Palmeri leggeranno il programma del 2006 di Letizia Moratti, le sue priorita' dei primi cento giorni dello scorso mandato e tante altre promesse non mantenute.

''Vogliamo offrire ai milanesi un ulteriore spunto di riflessione -afferma PAlmeri- sulla fallimentare esperienza della Moratti come Sindaco: una prova, nonostante i fatti parlino gia' abbondantemente da se', degli impegni presi e caduti nel vuoto. Adesso si ricandida 'per portarli a termine' con nuove promesse e altri progetti che evidentemente non e' in grado di realizzare. Lei sta aumentando il divario tra promesse e fatti, i milanesi le hanno chiesto di diminuirlo. Non c'e' riuscita, ne prenda atto. Adesso non puo' chiedere alla Citta' altri 5 anni di pazienza e comprensione''.

''Abbiamo scelto un posto vicino al luogo in cui il 15 dicembre 2005 Letizia Moratti annuncio' la sua candidatura a Sindaco. Quanto grandi erano le speranze per la nostra Milano, tanto grandi sono le delusioni. I milanesi non si possono permettere di rimandare ancora il proprio futuro, non vogliono e non possono andare indietro con lei, e con Pisapia non si va certo avanti. Noi siamo l'alternativa che serve a Milano, e da questo punto di vista mi sento il candidato della Citta'''., conclude Palmeri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog