Cerca

Golf: parte la seconda edizione del Mugello Tuscany Open (3)

Sport

(Adnkronos) - ''Contro ogni difficolta' siamo riusciti anche que st'anno a portare questa importante gara di livello internazionale in Toscana - ha dichiarato Elena David, amministratore delegato di Una Hotels Resorts e presidente di Confindustria Aica -. La sensibilita' verso la promozione di questa attivita' spetiva non e' ancora pienamente matura. Ma e' ormai chiaro che questo e' uno sport che puo' a buona ragione essere definito ''turistico'' perche' genera valore, aumentando non solo gli arrivi ma anche il numero dei pernottamenti e la spesa pro capite. Un obiettivo che il golf raggiunge: il golfista turista spende tre volte piu' di un turista tout-court, oltre a quanto spendono eventuali suoi accompagnatori. Il nostro e' un impegno a proseguire a valoroizzare il Mugello con tutta la sua eredita' di tradizioni''.

Grande soddisfazione per la continuazione dell'esperienza ''su un 18 buche splendido sia per le strutture che per la collocazione paesaggistica'' hanno poi espresso anche Alain De Soultret, direttore di European Challenge Tour, e Alessandro Rogato, direttore responsabile del circuito nazionale della Federazione Italiana Golf.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog