Cerca

Napoli: dopo blog anti-De Magistris Labocetta inventa email anticomunista/Diario elettorale

Politica

Roma, 10 mag. - (Adnkronos) - Chi non vuole "un'ennesima deriva comunista, violenta e paralizzante per la citta' di Napoli", scriva a comunistinograzie@hotmail.it, l'indirizzo di posta elettronica attivato dal vulcanico deputato partenopeo Amedeo Labocetta, l'autore del blog anti De-Magistris, candidato dell'Idv alla fascia tricolore, 'Guaiodinotte.com'.

In quel caso si trattava di un gioco di parole, perche' Why not, l'inchiesta condotta da De Magistris come pm, "in napoletano si traduce 'guaie 'e notte'", aveva spiegato Labocetta. Ora, per l'indirizzo di posta elettronica non c'e' bisogno di alcuna spiegazione, visto che il suo significato e' chiarissimo: ''e' sempre piu' evidente il doppio filo che lega i candidati sindaco appoggiati dalla sinistra che ha distrutto Napoli e gli ambienti della sinistra antagonista ed extraparlamentare''.

''E' quanto mai necessario -aggiunge Labocetta- contribuire alla tutela della democrazia e della pluralita' delle idee. Ogni rigurgito rivoluzionario e totalitarista post-comunista deve essere evitato. Napoli non puo' permettersi che frange minoritarie ma pericolose ne pregiudichino ancora lo sviluppo''. Per questo, si puo' scrivere al deputato del Pdl per "segnalare atti e dichiarazioni offensive messe in atto dagli irresponsabili fiancheggiatori di De Magistris''. Laboccetta, c'e' posta per te.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog