Cerca

Cassazione: no ai genitori surrogati, affido condiviso anche per le coppie di fatto (2)

Cronaca

(Adnkronos) - In primo grado il Tribunale dei minorenni di Roma, maggio 2009, aveva dato l'ok all'adozione della minore da parte di F. O. ritenendolo anche nell'interesse della bambina. La Cassazione pero' e' stata di diverso avviso e ha ricordato che il padre naturale della bambina "pur non avendo mai convissuto con la minore, non aveva mai perduto l'esercizio della potesta' genitoriale sulla stessa". Poco importa se non si era mai sposato con la madre della bimba.

L'affidamento condiviso, ragguaglia in proposito la Suprema Corte, si applica anche "ai genitori non coniugati" e oltre "ad evidenziare l'esigenza della condivisione del ruolo educativo anche nella crisi, consente di considerare l'istituto della potesta' genitoriale non piu' come un esercizio di un diritto-dovere in una posizione di supremazia, bensi' di una comune e costante assunzione di responsabilita' nell'interesse esclusivo della prole".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog