Cerca

Unita' d'Italia: a Firenze 33 orchestre delle scuole toscane (2)

Cronaca

(Adnkronos) - L'iniziativa, che vede protagonisti, oltre al Comune di Firenze e Ansas, la Regione Toscana, i Comuni di Lucca e Serravezza, la Provincia di Lucca e il Teatro del Maggio, e' stata organizzata dalla 'Re.Mu.To' (Rete Musica Toscana, http://www.retemusicatoscana.it/eventi.php) che raccoglie settantuno istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado: i tre licei musicali della Toscana e gran parte delle scuole secondarie di primo grado ad indirizzo musicale. Gli obiettivi di questa sono quelli di promuovere l'educazione musicale, valorizzare la pratica musicale, corale e strumentale; attivare percorsi di formazione/ricerca; favorire una riflessione continua sulla pratica musicale; operare in sinergia con i soggetti istituzionali del territorio.

''Vista la crisi dell' educazione musicale in Italia - ha sottolineato l'assessore Di Giorgi - la quattro-giorni di concerti a Firenze suona come un augurio speciale: i protagonisti sono le centinaia di ragazzi che suonano i 51 orchestre, una realta' unica nel nostro Paese. Si tratta di un gioioso e proficuo modo educare i nostri ragazzi, che potrebbe anche sfociare in una futura attivita' concertistica, ma nella maggior parte dei casi si risolve in una duratura e profonda amicizia con note e spartiti. Suonare insieme educa a vivere in armonia nella societa', consente di riconoscere le proprie potenzialita' creative ed emozionali, educa alla tolleranza, al rispetto dell'altro e alla convivenza civile. Questa e' la scuola che vogliamo: una scuola di qualita' dove la musica sia una parte fondamentale del curriculum scolastico degli studenti''.

La prima orchestra ad esibirsi, questa mattina, e' stata la Guicciardini-Poliziano che ha eseguito un repertorio di composta di canti risorgimentali ('La bandiera dei tre colori', l' 'Inno di Gabribaldi', 'La spigolatrice di Sapri') il 'Va' pensiero' di Verdi e l'Inno nazionale. L'ultima orchestra che si esibira' a Firenze, sabato mattina, sara' quella dell'istituto comprensivo Niccolini di Ponsacco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog