Cerca

Perugia: picchia moglie, ecuadoriano in manette

Cronaca

Perugia, 10 mag. - (Adnkronos) - Un giovane ecuadoriano e' stato arrestato dalla squadra volante della questura di Perugia per maltrattamenti in famiglia, minacce e lesioni aggravate e resistenza e lesioni ad un pubblico ufficiale.

L'uomo, residente a Ellera di Corciano per futili motivi, dopo un banale diverbio con la moglie, l'ha aggredita colpendola ripetutamente, strattonando anche il loro figlio di 5 anni che stava cercando di difendere la madre.

A riferirlo e' stata la giovane donna al telefono al 113. Lo ha fatto parlando a bassa voce, fin quando telefonata e' stata violentemente interrotta dal marito non appena si e' accorto del gesto. All'arrivo sul posto gli agenti della si sono trovati di fronte ad un giovane straniero seminudo, ubriaco, che con tono minaccioso ed ingiurioso ostacolava il loro ingresso nella propria abitazione. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog