Cerca

Immigrati: Formigoni, 700 nuovi profughi in arrivo in Lombardia

Cronaca

Milano, 10 mag. - (Adnkronos) - "Ci e' stato comunicato che nella giornata di domani arriveranno 298 migranti trasferiti da Lampedusa con la nave Flaminia: nel pomeriggio di domani sbarcheranno a Genova per poi essere trasportati nei centri che verranno individuati nelle prossime ore. Tra giovedi' e venerdi' e' atteso l'arrivo di altre 300-350 persone, imbarcate sulla nave Excelsior, sempre via Genova". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, incontrando la stampa e spiegando come sono configurate le responsabilita' per l'accoglienza dei nuovi profughi che, gia' da domani, arriveranno in Lombardia, come comunicato dallo stesso Giarola.

"La catena di comando per l'emergenza profughi - ha continuato Formigoni - e' chiara: commissario nazionale e' il prefetto Franco Gabrielli, responsabile del Dipartimento nazionale di Protezione civile; in Lombardia il compito di individuare, allestire o realizzare le strutture ricettive cui destinare i profughi del Nord Africa e' stato affidato dallo stesso Gabrielli al dottor Roberto Giarola. Il prefetto di Milano Gian Valerio Lombardi e' responsabile della gestione di Centri".

"Regione Lombardia come sempre - ha specificato Formigoni - garantira', insieme alle Province e ai Comuni, il massimo di collaborazione a supporto delle decisioni prese da questa struttura di responsabilita'". Il presidente lombardo ha anche spiegato che nel corso della riunione odierna del Tavolo di coordinamento "ci e' stato comunicato che l'accoglienza sara' articolata in due fasi". La prima "di alloggiamento temporaneo, orientativamente della durata di 2 settimane" e la seconda "di destinazione a medio-lungo termine orientativamente sino a fine anno". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog