Cerca

Libri: 'Dove andremo a finire', Barbano ne discute alla Bocconi con Mieli, Monti e Veronesi

Cultura

Milano, 10 mag. - (Adnkronos) - 'Dove andremo a finire', il libro intervista di Alessandro Barbano, e' stato presentato questo pomeriggio all'universita' Bocconi di Milano. L'autore, vicedirettore de Il Messaggero, in compagnia di Paolo Mieli, Mario Monti e Umberto Veronesi, ne ha discusso con gli studenti. L'incontro, moderato da Daniele Protti, e' stato organizzato dagli "studenti bocconiani liberali".

Nel libro, edito da Einaudi, Barbano intervista 8 grandi intellettuali italiani: Giuliano Amato, Simona Argentieri, Nicola Cabibbo, Giuseppe De Rita, Umberto Eco, Sergio Romano, Angelo Scola e Umberto Veronesi. In tutto 430 domande sui grandi temi della vita e della societa', per capire dove andranno a finire l'Italia e il mondo nei prossimi anni.

"In questo libro c'e' un filo rosso -dice Veronesi durante la presentazione- che conduce per mano il lettore". Secondo l'oncologo "bisogna leggerlo tutto d'un fiato" perche' "c'e' una connessione -continua Veronesi- tra un'intervista e l'altra".

Nel libro si parla di religione, di politica e anche di clonazione. "Credo che la clonazione -dice Veronesi- possa essere utile, per esempio per far nascere un bambino sano". Un altro tema e' l'eutanasia, "diritto di ciascuno -commenta Veronesi- e' morire in maniera decorosa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog