Cerca

Roma: Fronte dei Volenterosi, piccola parte scredita intera categoria tassisti

Cronaca

Roma, 10 mag. - (Adnkronos) - "In riferimento all'articolo apparso oggi sulle colonne del Corriere Della Sera, auspichiamo che si possa prendere esempio dagli avvenimenti di cronaca che troppo spesso vedono come protagonista l'ingresso laterale della stazione Termini (lato Giolitti) per procedere ad una bonifica concreta nei confronti di quella parte malsana e infinitesimale della categoria dei tassisti romani che, ripetutamente scredita e getta fango a discapito degli innumerevoli operatori onesti". Lo rende noto il Fronte dei Volenterosi, che raccoglie diverse sigle sindacali (Ugl,Cisl,Federtaxi Cisal,Ati Taxi,Mit).

"Come Fronte dei Volenterosi - continuano - abbiamo denunciato piu' volte la necessita' concreta di contrastare i fenomeni da riferirsi all'abusivismo interno del settore taxi ed in virtu' di cio', esortiamo le autorita' preposte e nella fattispcie, il comandante del Gpit, Fanelli, affinche' si possa voltare, una volta per tutte, pagina su degli accadimenti scabrosi che danneggiano gli operatori del comparto taxi a discapito tanto dell'utenza quanto della cittadinanza di Roma Capitale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog