Cerca

Padova: giunta rinnova ordinanza antiprostituzione

Cronaca

Padova, 10 mag. - (Adnkronos) - La Giunta comunale di Padova ha rinnovato l'ordinanza anti prostituzione che prevede una multa di 500 euro per gli automobilisti che accostano a bordo strada per contrattare prestazioni sessuali. Si tratta di un nuovo provvedimento regolamentare dopo che nelle scorse settimane la Corte di Cassazione aveva di fatto annullato le ordinanze emesse dai Comuni in tema di pubblica sicurezza.

"Ogni anno da quando abbiamo emesso la prima ordinanza - ricorda l'assessore alla polizia municipale Marco Carrai -, sono circa 500 le multe che vengono redatte dai nostri uomini sulla strada. Contiamo che questa ordinanza, che per il momento contiene un elenco delle strade piu' battute dalle professioniste del sesso venga estesa in un futuro molto prossimo a tutto il territorio comunale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog