Cerca

Roma: Onorato (Udc), aggressione tassista non resti impunita

Cronaca

Roma, 10 mag. - (Adnkronos) - ''E' sconvolgente che a Roma possano avvenire atti di violenza brutali e palesi come quello denunciato dal ragazzo aggredito da un tassista sabato scorso, in pieno giorno in un luogo centrale e frequentato come la stazione Termini. Si tratta di un fatto allarmante che non puo' rimanere inascoltato: grazie alla descrizione fisica, al numero di targa e a quello della licenza l'identificazione puo' essere immediata. Mi auguro che, appena verificati i fatti, il Comune provveda a ritirare immediatamente la licenza al tassista coinvolto''. Lo afferma in una nota Alessandro Onorato, capogruppo Udc in Campidoglio.

''Per il resto - prosegue Onorato - invitiamo l'assessore Aurigemma a chiudere il tavolo di concertazione e ad arrivare a una soluzione concreta, anche alla luce delle sette proposte che abbiamo presentato lo scorso febbraio. Gli aut aut di alcuni rappresentanti della categoria non sono piu' accettabili, cosi' come e' assolutamente fuori luogo minacciare la mobilitazione; rimane pero' indubbia l'urgenza di trovare un risultato concreto e condiviso''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog