Cerca

Perugia: serbo in manette per furto in abitazione a Spoleto

Cronaca

Perugia, 10 mag. - (Adnkronos) - Ieri mattina gli uomini della squadra mobile della questura di Perugia hanno arrestato un 36enne serbo per furto aggravato in abitazione. L'uomo, e' stato pedinato fino ad una abitazione di Spoleto. Una volta arrivato, e' stato visto introdursi in un'abitazione a ridosso del centro storico grazie ad un mazzo di chiavi poi risultato smarrito dal proprietario dell'abitazione stessa.

All'uscita, aveva un vistoso borsone che all'andata non aveva: per questo i poliziotti lo hanno fermato per un controllo. All'interno del borsone sono cosi' stati rinvenuti diversi oggetti preziosi in oro ed argento, oltre che un orologio da polso di valore che, sulle prime, il serbo, ha tentato di far passare per suo. Il proprietario, rintracciato ed informato dell'accaduto, ha potuto cosi' constatare l'avvenuto furto e riconoscere i preziosi asportati; la refurtiva, interamente recuperata, gli e' stata quindi immediatamente riconsegnata.

L'arresto e' arrivato in seguito al potenziamento dei servizi di pattugliamento della squadra mobile e dei commissariati di zona per il moltiplicarsi dei furti in abitazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog