Cerca

Premafin: accordo con banche su modifica contratto finanziamento

Finanza

Milano, 10 mag. - (Adnkronos) - Premafin ha sottoscritto oggi con le banche finanziatrici l'accordo relativo ad alcune modifiche da apportare al contratto di modifica, proroga ed estensione del contratto di finanziamento in pool del 22 dicembre 2004 stipulato lo scorso 22 dicembre 2010, attualmente pari a complessivi 322,5 milioni di euro. Lo comunica la holding. L'accordo prevede la rimodulazione del piano di ammortamento del finanziamento e la conferma della nuova linea di credito Revolving di 15 milioni di euro.

La rimodulazione del piano di ammortamento del finanziamento non prevede rimborsi prima del 31 dicembre 2013; la rata prevista al 31 dicembre 2013 e' ridotta da 35 a 20 milioni di euro. Conseguentemente la rata finale del finanziamento al 31 dicembre 2014 sara' complessivamente pari a 317,50 milioni di euro. Invariata la garanzia dell'operazione, rappresentata dal pegno sull'intero pacchetto di azioni ordinarie Fondiaria-Sai possedute da Premafin, che mantiene il diritto di voto sulle azioni pegnate.

La liberazione delle azioni in pegno potra' avvenire in relazione all'andamento dei corsi di Borsa del titolo Fondiaria-Sai azioni ordinarie e del margine di solvibilita' del gruppo Fondiaria-Sai. Le pattuizioni concordate prevedono la possibilita' per Premafin di utilizzare le somme derivanti dalla cessione di parte dei diritti di opzione relativi all'eventuale aumento di capitale Fondiaria-Sai per il mantenimento di una partecipazione in tale societa' almeno pari al 35%, come previsto dall'accordo concluso con Unicredit lo scorso 22 marzo. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog