Cerca

Governo: Buonfiglio (Fli), traditori non si vergognano di insulti Berlusconi a Fini

Politica

Reggio Calabria, 10 mag. (Adnkronos) - "I traditori non si vergognano di farsi vedere al fianco di Berlusconi mentre insulta Fini". Cosi' l'ex sottosegretario Antonio Buonfiglio e' tornato a parlare del gruppo dei responsabili nel suo intervento a Reggio Calabria per una manifestazione politica a sostegno dei candidati al Comune e alla Provincia. L'esponente di Fli ha definito il governo "con le porte girevoli, dove c'e' gente che ha guadagnato sia all'andata che al ritorno".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog