Cerca

Turismo: Brambila presenta a Torino BITEG

Economia

Torino, 10 mag. - (Adnkronos) - Torna in Piemonte dal 19 al 22 maggio 2011 la BITEG, Borsa Internazionale del Turismo Enogastronomico. L'evento italiano dedicato al settore e' stato presentato, oggi a Torino, dall'Assessore al Turismo della Regione Piemonte, Alberto Cirio, insieme al Ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla che ha ufficialmente investito il Piemonte del ruolo di Osservatorio Nazionale del Turismo Enogastronomico. "Una felicissima intuizione - ha detto il ministro Brambilla - che potra' rendere questo territorio ancora piu' noto ai turisti nazionali e internazionali e valorizzarne le eccellenze".

L'edizione 2011 avra' come sede principale il Complesso Monumentale di Santa Croce a Bosco Marengo, tra le colline dell'Alto Monferrato alessandrino candidate a diventare Patrimonio Mondiale dell'Umanita' Unesco (unica candidatura italiana per quest'anno) insieme ai paesaggi vitivinicoli del Monferrato astigiano e di Langhe-Roero. Secondo il ministro con questa iniziativa "si valorizza non solo il prodotto turistico tradizionale come la montagna o l'arte, ma anche la tradizione enogastronomica. Un esempio. - conclude - di turismo attivo in linea con le tendenze dei turisti nel terzo millennio".

La Borsa vedra' la partecipazione di oltre 200 operatori specializzati in pacchetti e itinerari enogastronomici con 110 venditori nazionali, in arrivo da tutta Italia, e 100 compratori, sia italiani che stranieri da Francia, Austria, Belgio, Regno Unito, Irlanda, Spagna, Germania, Danimarca, Olanda, Svezia, Finlandia, Norvegia, Canada, USA e Giappone. Nuovo paese ospite di quest'anno e' il Brasile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog