Cerca

Prostituzione: organizzazione sgominata da squadra mobile Roma, 6 arresti

Cronaca

Roma, 11 mag. -?(Adnkronos) - Un'associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento della prostituzione ed al favoreggiamento della permanenza nel territorio nazionale di immigrati clandestini e' stata sgominata dalla squadra mobile della Questura di Roma, diretta da Vittorio Rizzi.

Le vittime dell'associazione, tutte di nazionalita' cinese, venivano fatte prostituire all'interno di appartamenti nella disponibilita' dell'associazione, assicurando una rendita pari a circa 50.000 euro mensili agli associati. Sono tutti romani di eta' compresa tra i 30 e i 60 anni le sei persone finite in manette all'alba di oggi. La rete della prostituzione era articolata tra Roma, Sassari, La Spezia, Latina, e Sora.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog