Cerca

Siria: al-Arabiya, liberati 300 manifestanti arrestati a Banias

Esteri

Damasco, 11 mag. - (Adnkronos/Aki) - Le autorita' siriane hanno scarcerato 300 manifestanti arrestati nei giorni scorsi nella citta' di Banias. Lo riferisce un attivista siriano per i diritti umani alla tv satellitare 'al-Arabiya'. Sono inoltre ritornate nelle case della zona l'acqua potabile e l'elettricita' cosi' come sono state ripristinate le linee telefoniche.

Restano ancora a presidiare le strade della citta' i carri armati dell'esercito. Ieri il governo di Damasco ha fatto sapere che ''la fase critica di questa rivolta contro il presidente Bashar al-Assad e' terminata e la protesta iniziata sette settimane fa sta arrivando al suo epilogo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog