Cerca

'Ndrangheta: a Milano parte il processo alle cosche, allontanate telecamere

Cronaca

Milano, 11 mag. - (Adnkronos) - E' tutto pronto nell'aula del Tribunale di Milano per il processo alle cosche della 'Ndrangheta colpite nel luglio scorso alla maxi operazione 'Infinito' che ha portato a oltre 170 arresti nella sola Lombardia. Tra i 39 imputati che hanno scelto il rito ordinario, altri 119 verranno giudicati con il rito abbreviato a partire dal prossimo 9 giugno, c'e' anche l'ex direttore della Asl di Pavia, Carlo Chiriaco.

Secondo l'accusa lui sarebbe stato un elemento di raccordo tra gli esponenti della 'Ndrangheta e alcuni esponenti politici. Tra gli imputati che verranno giudicati dal collegio dell'ottava Sezione penale presieduta da Maria Luisa Balzarotti ci sono anche l'ex capo della 'Ndrangheta in Lombardia, Giuseppe 'Pino' Neri, Vincenzo Novella figlio del boss Carmelo ucciso nel 2008 e Ivano Perego della Perego General Contractor.

Prima dell'inizio del processo le telecamere della Rai sono state allontanate: nessun operatore potra' riprendere quanto succedera' in aula.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog