Cerca

Agroalimentare: Nac sanzionano imprenditori per 30 mila euro

Cronaca

Roma, 11 mag. - (Adnkronos) - I Nuclei Antifrodi Carabinieri (Nac), nell'ambito dei controlli disposti dal Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari, hanno effettuato sanzioni amministrative per circa 23 mila euro nei confronti di tre operatori del settore vitivinicolo di Cerveteri (Roma) per violazione delle norme sulla denominazione di qualita'.

I militari inoltre in collaborazione con la Asl, hanno emanato sanzioni per 6 mila euro nei confronti di due punti vendita di prodotti ittici, surgelati e alimentari a Medesano (Parma) per vendita di prodotti alimentari privi di indicazioni sulla tracciabilita' e di prodotti gastronomici privi delle indicazioni sugli ingredienti. Infine i militari hanno denunciato un agricoltore di Amatrice (Rieti) per aver dichiarato la proprieta' di terreni agricoli di altri al fine di percepire un indebito contributo di circa 750 mila euro.

L'attivita' dei Nuclei Antifrodi carabinieri prosegue per garantire la tutela ai consumatori. Il comando carabinieri Politiche Agricole e Alimentari ricorda ai cittadini il numero verde 8000 20320 per eventuali segnalazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog