Cerca

Milano: Moratti accusa Pisapia di furto d'auto

Cronaca

Milano, 11 mag. - (Adnkronos) - ''Io sono una moderata, lo sono sempre stata. Questo a differenza di Pisapia che e' stato riconosciuto colpevole dalla Corte di Assise del furto di un veicolo utilizzato poi per un sequestro e il pestaggio di un giovane. L'amnistia non e' assenza di responsabilita'''. Con queste parole Letizia Moratti ha concluso il suo intervento finale al confronto con Giuliano Pisapia davanti ai microfoni di Sky. Immediata la replica del candidato di centrosinistra che ha parlato di ''un falso vergognoso, una calunnia''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog