Cerca

Roma: Luneur, Tar conferma regolarita' della gara

Cronaca

Roma, 11 mag. - (Adnkronos) - "Ieri 10 maggio, il Tar Lazio ha confermato la regolarita' della procedura di gara espletata da Eur Spa per la locazione e gestione del Lunapark dell'Eur e della conseguente aggiudicazione in favore di Cinecitta' Entertainment Spa. Per contro il Tar ha respinto tutti i motivi di ricorso proposti dalla ricorrente Sogepark Srl, societa' partecipante alla detta procedura selettiva". Lo comunica in una nota l'amministratore delegato di Eur Spa Riccardo Mancini.

"In primo luogo giova evidenziare - prosegue l'ad - che detto ricorso era volto ad ottenere l'annullamento dei provvedimenti attinenti la procedura selettiva, compreso il provvedimento di accettazione dell'offerta di Cinecitta' Entertainment Spa. Ed invero le contestazioni della ricorrente Sogepark Srl erano dirette 'a negare lo svolgimento di una procedura in condizioni di parita' concorrenziale con i partecipanti e con il rispetto, dunque, dei canoni di par condicio dei ricorrenti ed imparzialita' dell'attivita' amministrativa'".

"Stante quanto sopra evidenziato - continua - il Collegio giudicante, con sentenza pubblicata nella giornata di ieri, ha ritenuto che la procedura di selezione individuata da Eur Spa ha 'consentito alle societa' partecipanti di esplicare le proprie chances partecipative nel migliore dei modi dalle stesse ipotizzabili nell'ambito di prescrizioni appositamente dettate e a parita' di condizioni tra tutti i partecipanti'. Ed invero, 'l'offerta presentata da Cinecitta' Entertainment e' risultata redatta e corredata in conformita' alle prescrizioni ed alle regole delle disposizioni all'uopo appositamente dettate, mentre le offerte delle altre concorrenti, [compresa la ricorrente] si presentavano carenti di elementi o documenti essenziali e percio' erano da escludersi'". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog